Descrizione del contenuto (TIFF MULTIPAGINA)


Non vogliamo dirvi che questo Macintosh è portatil

Il documento è composto da più pagine:

Gradimento: stella vuotastella vuotastella vuotastella vuotastella vuota (0 voti)   

Per scaricare questo contenuto devi fare login o registrarti

Commenti: Non è presente alcun commento

Effettua il login per inserire un nuovo commento

Titolo: Questo Macintosh è portatile

Dimensione file: 1,6 MB (1091x1523 pixel TIFF MULTIPAGINA)

Tipo di pubblicità: pagina di rivista o giornale

Fonte pubblicazione: Soft

Data della fonte: 1989

Linguaggio: it (Italian)

Caricato da: peo il 23-04-2014

Testo originale: Non vogliamo dirvi che questo Macintosh è portatile
ma che questo portatile è un Macintosh.

Certo, il fatto che questo Macintosh® sia portatile è sicuramente importante. Ma quello che ci sta più a cuore dirvi è che questo portatile è, senza nessun compromesso, un Macintosh.
Cioè che, per potervi seguire ovunque, Macintosh Portable non ha dovuto rinunciare a nessuna delle caratteristiche che hanno reso Macintosh un personal computer unico per potenza, facilità e flessibilità d'uso.
Invariata, infatti, resta l'interfaccia grafica ad icone, e con lei continua l'approccio intuitivo, immediato e quindi non traumatico con il computer e l'assoluta coerenza delle applicazioni, che consente agli utenti Macintosh di utilizzare nuovi programmi senza bisogno di training specifico.
Ovviamente la compatibilità con tutto il software esistente per Macintosh è totale.
E per manipolare le funzioni su video, anche quando non si dispone di una scrivania per l'utilizzo del mouse - che comunque è in dotazione - nel design di Macintosh Portable è stata integrata una trackball. Che può essere montata a destra o a sinistra della tastiera (non abbiamo dimenticato gli utenti mancini!).
Per quanto riguarda caratteristiche più specificatamente tecniche il cuore di Macintosh Portable è un Motorola 68000, nella versione CMOS e clock a 16 Mhz. Macintosh Portable ha una velocità due volte superiore a quella di un Macintosh SE; una RAM di serie di 1 Megabyte, espandibile fino a 4; la possibilità di connettersi con tutte le periferiche esterne degli altri Macintosh e di essere ovviamente inserito in rete. È infatti dotato di tutte le porte di connessione standard su qualsiasi altro Macintosh.
Un vero record di categoria è costituito da due cose: lo schermo e l'autonomia di lavoro: ben 8 ore, un'intera giornata di lavoro prima di ricaricare le batterie, anche utilizzando il disco rigido!
Questo grazie al Power Manager, un dispositivo per l'ottimizzazione d'uso dell'energia.
Le caratteristiche che rendono lo schermo assolutamente eccezionale sono molte e sofisticate. Prima fra tutte i cristalli liquidi a matrice attiva, con un transistor per ogni pixel che garantisce una velocità di risposta tale da evitare ogni effetto scia; l'altissimo contrasto che consente una leggibilità perfetta anche in condizioni critiche di luce; l'altissima definizione (640 X 400 pixel); l'ampio angolo di visibilità, confortevole per l'utente e ideale in situazioni in cui lo schermo debba essere visto da più persone. Tutto questo lo rende adatto a lavorare con un'interfaccia grafica di alto livello come quella di Macintosh.
A questo punto stenterete a credere che Macintosh Portable è davvero anche portatile.
Quindi vi diremo che, compresa la batteria, pesa solo poco più di sei Kg.; che il suo design prevede uno chassis costruito in un unico pezzo, senza nemmeno una vite, progettato per resistere a tutte le scosse che un viaggio può comportare; che è dotato di una borsa elegante e particolarmente resistente.
Insomma questo Macintosh è soprattutto un Macintosh, ma ha tutto quello che ci vuole per essere davvero Portable.

Apple, il marchio Apple e Macintosh sono marchi registrati di Apple Computer. Motorola è un marchio di Motorola Corporation.
Apple Computer

Tag: apple,apple macintosh portable,motorola 68000