Descrizione del contenuto (PDF MULTIPAGINA)


OLIVETTI DIVISUMMA 26
olivetti

OLIVETTI DIVISU

Il documento è composto da più pagine:

Gradimento: stella pienastella pienastella pienastella pienastella piena (1 voti)   

Per scaricare questo contenuto devi fare login o registrarti

Commenti: Non è presente alcun commento

Effettua il login per inserire un nuovo commento

Titolo: OLIVETTI DIVISUMMA 26

Dimensione file: 7,7 MB (6 pagine PDF MULTIPAGINA)

Tipo di pubblicità: brochure o inserto staccato

Data della fonte: 1967-10

Linguaggio: it (Italian)

Caricato da: Maverich il 15-03-2015

Vuoi provare lo strumento
nel nostro Museo?

Testo originale: OLIVETTI DIVISUMMA 26
olivetti

OLIVETTI DIVISUMMA 26
Le quattro operazioni sono il fondamento del calcolo;
la macchina a quattro operazioni è il fondamento del calcolo meccanico:
la Olivetti Divisumma 26
ne è l'espressione più semplice e di più moderna efficacia.
Questa macchina — che nel suo nome si ricollega simbolicamente a una tradizione
tecnico-industriale famosa in tutto il mondo e in tutto il mondo positivamente
verificata — è infatti lo strumento ideale per risolvere tutti i problemi di calcolo
basati sulle quattro operazioni nelle loro applicazioni immediate.
Un totalizzatore unico, ma potenziato dalla presenza di due distinte memorie,
da una velocità d'impostazione e da una velocità operativa tali da soddisfare
l'operatore più esigente, da una capacità di calcolo che arriva alle migliaia di miliardi.
C'è una memoria automatica e una memoria operativa:
la prima, collegata agli automatismi di moltiplicazione e divisione,
conserva moltiplicatori e quozienti;
la seconda conserva invece l'ultimo numero stampato sulla striscia,
che l'operatore può così utilizzare a suo piacimento senza bisogno di reimpostarlo,
con evidenti vantaggi di rapidità, rendimento, sicurezza. Ogni operazione
effettuata sulla Divisumma 26 è automaticamente collegabile con la successiva,
grazie appunto all'utilizzazione dei termini e dei risultati conservati dalle due memorie.
Da queste caratteristiche tecniche e dalla funzionale disposizione dei comandi in tastiera
deriva uno dei pregi più interessanti di questa macchina: l'estrema facilità d'uso,
che la rende accessibile anche alle persone meno familiarizzate con gli strumenti
del calcolo meccanico. In altri termini, la Olivetti
ha voluto realizzare con la Divisumma 26 una calcolatrice scrivente completa,
e come tale destinabile all'operatore esperto; ma al tempo stesso anche
una macchina semplice che può essere tenuta in ogni ufficio a disposizione di tutti,
di cui tutti possono servirsi e avvantaggiarsi:
una macchina che, ovunque collocata, non resterà mai inoperosa.

Calcolatrice scrivente a due memorie

CARATTERISTICHE GENERALI
Capacità: 12 cifre all'impostazione e 13 ai totali.
Velocità d'impostazione: fino a 900 cifre/min Velocità operativa: 255 cicli/min.
Motore elettrico monofase a induzione; potenza assorbita 60 Watt; frequenza 50 Hz: cambiatensione predisposto per il funzionamento a 120-220 Volt.
La tastiera numerica (nove tasti per le cifre dall'1 al 9, più i tasti dello zero e del doppio e triplo zero) è basata su un nuovo congegno che svincola dagli organi d'impostazione ogni tasto appena azionato: è cosi consentita una digitazione veloce e sicura. L'indicatore d'impostazione consente di controllare la quantità di cifre impostate
Tasto dell'addizione e del dividendo: immette i termini in addizione e il dividendo nel totalizzatore.
IME Tasto di sottrazione: qualifica un numero impostato come sottraendo nel totalizzatore.
Tasto del totale generale: consente la lettura del risultato e l'azzeramento del totalizzatore.
Tasto del totale di riporto: consente la lettura del risultato, senza azzerare il totalizzatore.
Tasto di correzione: azionando questo tasto, il numero impostato in tastiera viene annullato e si può procedere a una nuova impostazione.
Tasto dl correzione parziale: serve ad annullare l'ultima cifra del numero impostato
oppure, azionato ulteriormente, le altre cifre ad una ad una.
Tasto del « non calcola »: comanda la scrittura di un numero senza immetterlo nel calcolo (numeri di riferimento, di matricola ecc.).
Tasto d'immissione del primo fattore della moltiplicazione
Tasto di avviamento della moltiplicazione positiva
Tasto dl avviamento della moltiplicazione negativa
Tasto di avviamento della moltiplicazione
con reimpostazione automatica del prodotto per moltiplicazioni a catena
Tasto di avviamento della divisione, se azionato dopo l'impostazione di un divisore; negli altri casi richiama il numero presente nella memoria automatica trasferendolo sulla memoria operativa.
Tasto del quadrato e potenza superiore:
azionato dopo l'impostazione di un numero, consente il computo delle sue potenze senza bisogno di ulteriori reimpostazioni.
Datario: consente, con l’azionamento di un qualsiasi tasto operativo, la stampa della data predisposta.
Levetta del totale automatico: predispone la stampa del prodotto o del resto di divisione in totale generale (posizione T) o di riporto (posizione S).

Ing. C. Olivetti & C., S.p.A. - Ivrea

Tag: olivetti,olivetti divisumma 26,calcolatrice