Descrizione del contenuto (TIFF MULTIPAGINA)


COSA POSSONO FARE
I PICCOLI ELABORATORI PER
LE P

Il documento è composto da più pagine:

Gradimento: stella vuotastella vuotastella vuotastella vuotastella vuota (0 voti)   

Per scaricare questo contenuto devi fare login o registrarti

Commenti: Non è presente alcun commento

Effettua il login per inserire un nuovo commento

Titolo: cosa possono fare i piccoli elaboratori

Dimensione file: 9,5 MB (3183x4389 pixel TIFF MULTIPAGINA)

Tipo di pubblicità: pagina di rivista o giornale

Fonte pubblicazione: Panorama

Data della fonte: 1972

Linguaggio: it (Italian)

Caricato da: Maverich il 31-08-2015

Testo originale: COSA POSSONO FARE
I PICCOLI ELABORATORI PER
LE PICCOLE AZIENDE.
Non è una novità. Possono far aumentare la produttività, ottimizzare la gestione, seguire il processo produttivo, facilitare l’attività direzionale, incrementare la redditività aziendale.
È risaputo: i piccoli elaboratori IBM stanno benissimo nelle piccole aziende.
E le piccole aziende, con gli elaboratori IBM, stanno meglio.

COSA POSSONO FARE
I PICCOLI ELABORATORI PER
LE GRANDI AZIENDE.
Ecco la novità. I piccoli elaboratori IBM possono fare moltissimo anche per le grandi aziende. Ma non erano stati studiati apposta per le piccole?
Appunto, proprio per questo. Le grandi aziende, infatti, non hanno solo grandi problemi da risolvere, hanno anche problemi settoriali, più specifici.
Vi facciamo qualche esempio. I direttori di filiale, i responsabili di magazzini periferici, di stabilimento, o di agenzia, sono in genere dislocati in unità separate, con proprie necessità di calcolo.
Con un piccolo elaboratore IBM, possono ottenere un proprio sistema autonomo di elaborazione dati. In grado cioè di operare autonomamente, come parte integrante del sistema informativo aziendale.
È una possibilità che interessa non solo i responsabili commerciali, amministrativi o della produzione, ma anche chi opera nel settore della ricerca e della progettazione.
Tutti i dipendenti di un’azienda possono rendere più produttivo e agevole il proprio lavoro con un piccolo elaboratore IBM. Infatti i piccoli elaboratori IBM offrono: rapidità di installazione, vasta gamma di programmi applicativi già pronti, facilità d' uso e convenienza.
A una grande azienda, quindi, un piccolo elaboratore IBM può essere particolarmente utile. Sia ai settori interessati che al singolo utilizzatore.
E, all' intera unità, per ottenere una struttura più agile, responsabilizzata, autonoma. Sia per le aziende industriali, che per la grande distribuzione, che per le compagnie di assicurazione o gli istituti di credito e la pubblica amministrazione. Perciò, ovunque si parli di informatica distribuita, un piccolo sistema IBM è un ottimo argomento.
Provate a parlarne con la Divisione Elaboratori del Gruppo Sistemi Generali IBM.

IBM Italia
Gruppo Sistemi Generali Divisione Elaboratori

Napoli 081/668783 — Padova 049/666188 — Palermo 091/587335 — Parma 0521/26886 — Perugia 075/21945 — Pescara 085/691145 — Roma 06/5422687 — Torino 011/878585 — Trento 0461/86590 — Trieste 040/62381 — Udine 0432/21294 — Ve-Mestre 041/958155 — Verona 045/508033 — Vicenza 0444/32244.


Tag: ibm