Descrizione del contenuto


"Usually it takes months to get a computer sys

Gradimento: stella vuotastella vuotastella vuotastella vuotastella vuota (0 voti)   

Per scaricare questo contenuto devi fare login o registrarti

Commenti: Non è presente alcun commento

Effettua il login per inserire un nuovo commento

Titolo: Usually it takes months to get a computer

Dimensione file: 1,8 MB (1537x2103 pixel)

Tipo di pubblicità: pagina di rivista o giornale

Fonte pubblicazione: Time magazine

Data della fonte: 1964-10-09

Linguaggio: en (English)

Caricato da: ISAUBI il 21-09-2014

Testo originale: "Usually it takes months to get a computer system going. Ours was running six weeks after they rolled it in"
"We'd heard discouraging reports of computers that didn't begin to show promised results for a year after being installed. That wasn't true with our NCR 315. Six weeks after it arrived, it was turning out a heavy load of sales statistics, stock turnover and inventory reports besides doing all kinds of other corporate data processing. That was just the beginning. It's been processing about 500.000 invoice items a month. And we're still exploring new applications. One obvious and welcome benefit is: we've shortened the time gap between the accumulation and the final evaluation of sales data. That means money in the bank for us. The 315 is more than earning its keep by saving time, increasing sales information, and thus increasing our control over our own business. Unusual? I'd call it essential.” Joseph A. Grazer, President, American Radiator & Standard Sanitary Corporation, New York City.
NCR

Testo tradotto: "Di solito ci vogliono mesi per rendere operativo un nuovo sistema informatico. Il nostro funzionava già sei settimane dopo che ce l'avevano scaricato"

“Abbiamo avuto notizie scoraggianti di calcolatori che non mostravano i risultati promessi nemmeno dopo un anno dall’installazione ma questo non riguarda il nostro NCR 315. Sei settimane dopo il suo arrivo, stava già macinando un bel carico di statistiche di vendita, rotazioni delle merci e resoconti delle scorte oltre a svolgere qualsiasi tipo di elaborazione sui dati aziendali. Questo era solamente l’inizio. Al momento gestisce in media 500.000 fatture al mese e non abbiamo ancora finito di scoprire tutte le sue applicazioni. Un beneficio ovvio e benvenuto è la diminuzione dei tempi morti tra l’accumulazione e la valutazione dei dati di vendita. Questo significa nuovi soldi in banca. Il 315 vale tutti i soldi spesi grazie al risparmio in tempo, all’aumento delle informazioni utili per le vendite e di conseguenza al miglior controllo che abbiamo sul nostro business. Insolito? Direi essenziale.” Joseph A. Grazer, President, American Radiator & Standard Sanitary Corporation, New York City.
NCR
(tradotto da Zhang)


Tag: ncr,ncr 315